martedì 15 aprile 2014

Dire, Fare e... Amare

Si dice spesso che oggi si fatica a stare nelle relazioni, che si sia perso il valore dello stare insieme.
Si dice spesso che oggi si fatica a trovare una passione, un qualcosa in cui credere e per cui impegnarsi.
Si dice oggi che donne e uomini, ragazze e ragazzi, bambine e bambini non riescano e non vogliano più impegnarsi.

Mi guardo intorno. Cerco di tappare le orecchie e sgranare gli occhi. Cosa vedo?

Vedo uomini e donne che si impegnano per tenersi un'occupazione lavorativa che permetta a loro e alle loro famiglie di sopravvivere e, magari, di vivere.
Vedo ragazzi e ragazze che studiano per costruirsi un futuro dignitoso, per come insistentemente continuano a cercare di sognarlo.
Vedo ragazzi e ragazze che cercano lavoro e che continuano a cercarlo perchè lo devono a se stessi e ai loro cari.

Vedo anche bambine e bambine affaticate fin dai primi anni scolastici, sentendosi ripetere dagli adulti che non diventeranno mai "dei grandi responsabili", eppure loro si affannano cercando di rispettare gli impegni che gli adulti scelgono per loro: sport, catechismo, corsi di lingua, di musica, compiti di scuola, danza, arrangiarsi tra una casa e l'altra nelle situazioni di separzione dei genitori, stare molto fuori casa, aspettando che i genitori tornino da lavori con orari impossibili e necessari.

E vedo famiglie divise, che compiendo scelte di nuove unioni oppure no, cercano più che possono di donare ai figli l'importante senso di famiglia e di familiarità, di presenza adulta e genitoriale, a partire dall'avvenuta necessità di una disgregazione.

Vedo coppie datate mettersi in discussione per non cedere all'abitudine e continuare a voler stare insieme per scelta.
Vedo giovani coppie decidere di avere un figlio e impegnarsi per soppesare i desideri con le responsabilità da tenere. Ci sono anche coppie che non se la sentono ancora, coscientemente persone adulte, di mettere al mondo un figlio e accettare la frustrazione di questa rinuncia.

Più scrivo e più penso di intitolare questo articolo "Dire, Fare e...Amare", perchè l'Amore, così come l'Educazione, si fa, non si dice.


A maggio Snodi Pedagogici realizzerà un Blogging Day  su #educazionEamore. Aspettando i contributi dei nostri ospiti, una mia riflessione.